Controllo Qualità

DASIT da sempre è particolarmente attenta a fornire strumenti di
qualità ai propri clienti, offrendo loro controlli e calibratori, per la verifica di precisione e accuratezza.

Controllo Qualità

Controlli e calibratori a titolo noto preparati con cellule di esclusiva derivazione umana per una perfetta commutabilità con il sangue fresco, testati e certificati. 

Soluzioni Controllo Qualità DASIT

DASIT fornisce una linea completa di controlli ematologici a titolo noto dedicati ai diversi sistemi SYSMEX.

I controlli sono disponibili a tre livelli di concentrazione, Patologico Basso, Normale, Patologico Alto, testati e certificati da SYSMEX secondo le procedure raccomandate da CLSI.

I controlli sono prodotti di derivazione umana, preparati con Globuli Bianchi umani, Globuli Rossi umani e Piastrine di mammifero, stabilizzate e sospese in un liquido conservante simile al plasma umano.

Controllo ematologico a titolo noto per la verifica di precisione e accuratezza dei sistemi ematologici Sysmex Serie XE, XT e XS.

e-CHECK(XE) consente il controllo di tutti i parametri ematologici analizzati dai sistemi Sysmex Serie XE, XT e XS:

  • parametri emocromocitometrici;
  • screening di formula leucocitaria a cinque popolazioni;
  • elementi leucocitari immaturi;
  • indici di distribuzione eritrocitaria e piastrinici (RDW-SD, RDW-CV, PDW, P-LCR);
  • parametri di sensibilità elettronica;
  • reticolociti e loro frazioni maturative.

e-CHECK(XE) è confezionato in fiale da 4.5 ml con tappo perforabile ed etichetta bar-code, per l'impiego diretto sul campionatore automatico degli strumenti Sysmex Serie XE, XT e XS.

Tale caratteristica permette l'analisi del controllo ematologico nel corso della routine per un controllo intra-serie o tra le serie.

Valori attesi, numero di lotto e data di scadenza di ciascun lotto di e-CHECK(XE) sono forniti su CD, per l'archiviazione automatica nei files del Controllo Qualità dei sistemi XE, XT e XS.

Controllo ematologico a titolo noto per la verifica di precisione e accuratezza dei sistemi ematologici Sysmex Serie XS.

e-CHECK (XS) consente il controllo di tutti i parametri ematologici analizzati dai sistemi Sysmex Serie XS:

  • parametri emocromocitometrici;
  • screening di formula leucocitaria a cinque popolazioni;
  • elementi leucocitari immaturi;
  • indici di distribuzione eritrocitaria e piastrinici (RDW-SD, RDW-CV, PDW, P-LCR);
  • parametri di sensibilità elettronica.

e-CHECK (XS) è confezionato in fiale da 1.5 ml con tappo perforabile ed etichetta bar-code.

Valori attesi, numero di lotto e data di scadenza di ciascun lotto di e-CHECK (XS) sono forniti su CD, per l'archiviazione automatica nei files del Controllo Qualità dei sistemi Sysmex Serie XS.

EIGHT CHECK

Controllo ematologico a titolo noto per la verifica di accuratezza e precisione degli analizzatori ematologici automatici Sysmex Serie K, KX, poCH  e XP.

EIGHT CHECK consente il controllo di tutti i parametri ematologici analizzati dai sistemi Sysmex, compreso lo screening di formula leucocitaria a tre popolazioni (Linfociti, Cellule Medie, Neutrofili in valore percentuale e numero assoluto), gli indici di distribuzione eritrocitari e piastrinici, parametri di sensibilità elettronica strumentali.

EIGHT CHECK è disponibile in fiale perforabili da 4.6 ml, per l'utilizzo in automatico sul campionatore, e in fiale da 1.5 ml, per l'utilizzo manuale.

Controllo ematologico a titolo noto per la verifica di precisione e accuratezza dei sistemi Sysmex Serie XN.

XN CHECK consente il controllo da un'unica aspirazione di tutti i parametri ematologici analizzati dai sistemi Sysmex Serie XN:

  • RBC,HGB, HCT, MCV, MCH, MCHC, PTL, RDW-SD, RDW-CV, PDW, PCT, MPV, P-LCR, PLT-F, IPF;
  • WBC, WBC-P, WBC-D, numero assoluto e % di Neutrofili, Linfociti, Monociti, Eosinofili, Basofili, IG ed NRBC;
  • reticolociti, in % ed in valore assoluto, IRF e frazioni di maturazione reticolocitaria RET-He, PTL-O, RBC-O.

XN CHECK è confezionato in fiale da 3.0 ml con tappo perforabile ed etichetta bar-code, per l'impiego diretto sul campionatore automatico degli strumenti Sysmex Serie XN, il che permette l'analisi nel corso della routine per un controllo intra-serie o tra le serie.

Ad ogni confezione è allegato un CD contenente i valori attesi, il numero di lotto e la scadenza per l'archiviazione automatica nei files del Controllo Qualità dei sistemi XN.

Ai laboratori utilizzatori dei propri controlli ematologici, DASIT offre la partecipazione gratuita a DICS (Dasit Interlab Control Service), programma di Controllo Qualità Inter-Intralaboratorio in Ematologia. 

DASIT distribuisce in esclusiva per il mercato italiano la linea completa di controlli per ematologia prodotti da STRECK (USA), leader mondiale nella ricerca e lo sviluppo di prodotti di controllo a titolo noto.

Tutti i controlli sono di derivazione umana, preparati con Globuli Rossi umani, Globuli Bianchi umani e Piastrine di mammifero. L'impiego di Globuli Bianchi umani assicura una perfetta commutabilità con il sangue fresco. I valori attesi per i diversi prodotti sono testati e certificati secondo le procedure raccomandate da CLSI.

I controlli sono prodotti in tre livelli analitici, Patologico Basso, Normale e Patologico Alto, in fiale con tappo perforabile.

Disponibile una vasta gamma di prodotti dedicati ai più diffusi analizzatori ematologici del mercato, appositamente preparati in relazione ai principi di analisi e ai parametri determinati dai vari sistemi.

Controllo ematologico per sistemi  con screening trimodale. Il data sheet riporta valori assegnati per una vasta gamma di sistemi ematologici:

  • Beckman Coulter® AC•T™ Series / AC•T diff™/ AC•T diff2™;
  • Abbott CELL-DYN® 1400, 1600, 1700, and 1800;
  • Horiba ABX Micros 60;
  • Mindray BC-3200;
  • Nihon Kohden Celltac α MEK-6400 Series / MEK-6500;
  • Siemens ADVIA® 60.

PARA 12 Extend è stabile 190 giorni, a flacone integro e 30 giorni dopo apertura del flacone, è disponibile in fiale da 2,5 ml e da 4,5 ml con tappo perforabile, adattabile a qualunque tipo di campionatore automatico, in una ampia scelta di confezionamenti per la necessità di tutti i laboratori.

Controllo ematologico a titolo noto dedicato alla verifica di accuratezza e precisione dei sistemi ematologici Abbott Cell-Dyn 3200, 3500, 3700 e Ruby.

PARA 12 Plus è dosato per 20 parametri ematologici, incluso lo screening di formula leucocitaria.

PARA 12 Plus è stabile 75 giorni a flacone chiuso. Dopo apertura della fiala, se conservato a 2°-8°C, PARA 12 Plus è garantito stabile per 7 giorni.

Confezionato in fiale da 3.0 ml con tappo perforabile, per l'impiego diretto sul campionatore automatico degli strumenti Cell-Dyn.

Controllo ematologico a titolo noto dedicato alla verifica di accuratezza e precisione dei sistemi ematologici Beckman Coulter STKS, MAXM, HmX, LH 500.

STAK-Chex ha valori assegnati per 20 parametri ematologici incluso lo screening di formula leucocitaria.

Valori attesi, numero di Lotto e data di scadenza di ciascun lotto sono forniti su etichetta bar-code, per l'archivio automatico nei file di Controllo Qualità degli strumenti Beckman Coulter.

STAK-Chex è stabile 105 giorni a flacone chiuso. Dopo apertura della fiala, se conservato a 2°-8°C, STAK-Chex è garantito stabile per 14 giorni.

Confezionato in fiale da 4.0 ml con tappo perforabile per l'impiego diretto sul campionatore automatico.

Controllo ematologico a titolo noto dedicato alla verifica di accuratezza e precisione dei sistemi ematologici Beckman Coulter UniCel DxH 800, LH 780/785, LH 750/755, LH 500 and HmX. Consente il controllo congiunto dei parametri emocromocitometrici e dei reticolociti.

STAK-Chex Plus Retics ha una stabilità garantita di 105 giorni a fiala chiusa e di 14 giorni a fiala aperta, se conservato a 2°-8°C.

Ai laboratori utilizzatori dei controlli ematologici DASIT viene offerta la partecipazione gratuita a DICS (Dasit Interlab Control Service) programma di Controllo Qualità Inter-Intraboratorio in Ematologia. 

RETIC-CHEX

RETIC-CHEX è un controllo ematologico a titolo noto preparato con Globuli Rossi umani dedicato alla verifica di accuratezza e precisione di sistemi automatici, semiautomatici e procedure manuali per il conteggio dei Reticolociti.

RETIC-CHEX ha valori assegnati per i sistemi di conteggio di Beckman Coulter STKS, MAXM, HmX, LH 500, Abbott Cell-Dyn 3500/3700. Ha inoltre valori assegnati per il metodo manuale tradizionale e il metodo manuale con Oculare di Miller.

RETIC-CHEX è disponibile in tre diversi livelli analitici. Stabile 75 giorni a flacone chiuso; dopo apertura della fiala, se conservato a 2°-8°C, è garantito stabile per 14 giorni.

ESR-Chex

ESR-Chex è il controllo dedicato per l'analisi della V.E.S.

E' preparato con Globuli Rossi umani e consente la verifica di precisione ed esattezza dei metodi di analisi manuali (Westergren Classico, Westergren modificato, Wintrobe) e dei più diffusi strumenti automatici come VES-MATIC, Mini VES, Sedimat e Streck ESR.

Non è richiesto alcun trattamento o accorgimento pratico per l'analisi di ESR-Chex, che deve essere analizzato come un normale campione della routine.

La netta separazione tra il sedimento cellulare e il plasma di ESR-Chex garantisce facilità di lettura, accuratezza e riproducibilità dei risultati.

ESR-Chex ha una stabilità garantita di 12 mesi a fiala chiusa e di 95 giorni a fiala aperta, se conservato a 2°-8°C.

ESR-Chex è disponibile in due livelli analitici, Normale e Patologico, in fiale da 9.0 ml.

Il livello Normale, Level 1, ha valori di VES inferiori a 20 mm./h.

Il livello Patologico, Level 2, ha valori di VES superiori a 30 mm./h.

CD-CHEX Plus

CD-CHEX Plus è un controllo a titolo noto per la verifica di precisione e accuratezza in citofluorimetria, preparato con globuli rossi e globuli bianchi umani. Disponibile in due livelli analitici per le cellule CD4+.

CD-Chex Plus permette la verifica completa di tutte le fasi analitiche, dalla preparazione del campione all'analisi strumentale.

La stabilità del prodotto è di 90 giorni a flacone chiuso e 30 giorni a flacone aperto a 2-8°C.

CD-Chex PLUS ha valori assegnati per i parametri CD2, CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD20, CD56/16+56, HLA DR, CD14, CD45, linfociti %, monociti %, granulociti %, n° assoluto WBC.

Il controllo CD-Chex PLUS Low ha valori patologici bassi per il parametro CD4 ed ha lo scopo di simulare un paziente con deficit immunologico secondario all'infezione da HIV.

Il controllo CD-Chex CD34 ha valori assegnati per i parametri CD34 e n° assoluto WBC. 

Cell-Chex Auto

Controllo a titolo noto per il conteggio di WBC e RBC nell'analisi dei liquidi biologici. Valori assegnati per gli strumenti Abbott, Beckman Coulter serie LH e DxH 800, Siemens e Sysmex.
Disponibile in tre diversi livelli analitici; confezionato in fiale con tappo perforabile.

Da oltre 20 anni DASIT fornisce agli utilizzatori dei propri controlli ematologici a titolo noto la partecipazione gratuita a DICS, programma di Controllo Qualità Inter - Intralaboratorio. Un'esperienza ormai consolidata che DASIT mette a disposizione dei propri clienti fornendo una valutazione di qualità semplice da eseguire e facile da interpretare, per dare la sicurezza di un risultato analitico affidabile.

DICS (DASIT Interlab Control Service) è un programma di Controllo Qualità Inter - Intralaboratorio in Ematologia, Coagulazione e Chimica Clinica, accessibile via web .
Il programma DICS è ideato e gestito da DASIT ed è offerto gratuitamente a tutti i laboratori che acquistano, in abbonamento, i controlli a titolo noto forniti da DASIT.

Semplicità di partecipazione
A ciascun laboratorio che aderisce al programma sono forniti un codice e una password per l'accesso al sito www.targetqualita.it.
L'accesso al sito permette l'inserimento dei dati del controllo da elaborare e la visualizzazione e la stampa dei relativi report statistici.
Il programma DICS elabora, per ciascun laboratorio partecipante, i risultati delle analisi del controllo di qualità interno (valutazione statistica intra-laboratorio) e consente il confronto dei risultati, su scala nazionale, tra TUTTI i laboratori utilizzatori dello stesso tipo di controllo (valutazione statistica inter-laboratorio).

Chiarezza e completezza di elaborazione
I report statistici forniscono informazioni chiare e complete. Per ciascun laboratorio e per ciascun parametro analizzato viene elaborato un tabulato statistico riassuntivo, nel quale sono riportati:

  • valore Medio, Deviazione Standard, Coefficiente di Variazione %, Scarto Zeta e Scostamento % del laboratorio rispetto al valore medio di consenso di tutti i laboratori, per la valutazione INTRA - INTERLABORATORIO.

Ai laboratori partecipanti viene rilasciato annualmente l'Attestato di Partecipazione al programma DICS. Per saperne di più scarica l'approfondimento:

Scarica il modulo di adesione al DICS

Scarica guida DICS

  • Programma interlab con elaborazione real time: i dati dei singoli controlli sono  visualizzabili dopo qualche minuto dalla loro esecuzione,  confrontati con la media del gruppo.  Nessun intervento da aprte dell’utilizzatore
  • permette di verificare precisione ed accuratezza degli analizzatori Sysmex
  • utilizza il sangue controllo dedicato per il Controllo Interno
  • non interferisce con la consueta visualizzazione delle carte di controllo
  • programma accreditato ISO/IEC 17043

 

Per tutti i parametri determinati dagli analizzatori XN  vengono calcolati  i valori medi e le DS del gruppo di riferimento internazionale. Il programma elabora infatti i dati provenienti da tutti i sistemi XN collegati a SNCS IQAS Online a livello mondiale.

Il calcolo statistico viene eseguito una volta ogni 24 ore e viene utilizzato per valutare le prestazioni di ogni analizzatore in relazione al gruppo di riferimento internazionale che comprende lo stesso modello di analizzatore, la stessa modalità di analisi (cioè modalità aperta o chiusa), lo stesso livello del sangue controllo (ossia Level 1 o 2 o 3) e lo stesso numero di lotto. Sono impostabili regole di allarme per la verifica di accuratezza e precisione strumentali. Gli allarmi sono applicati ad ogni tipo di elaborazione e sono visualizzabili dall’utente.

L’andamento dei dati del laboratorio è graficamente riportato in una carta di Levey-Jennings, per un’immediata visualizzazione delle performances strumentali.

 

Il programma prevede tre elaborazioni distinte:

INTRADAY

Interlab in tempo reale: i dati dei singoli controlli, visualizzabili dopo qualche minuto dalla loro esecuzione, sono confrontati con la media del gruppo

DAILY

Interlab dei valori medi giornalieri di ogni laboratorio, che  sono confrontati sempre con la media del gruppo. Sono disponibili nel pomeriggio del giorno successivo. On line i dati pregressi di 90 giorni.

MONTHLY

Elaborazione mensile: si hanno le medie mensili per lotto confrontate con la media del gruppo dei laboratori partecipanti. Vengono calcolati i CV del laboratorio e dati sull’esattezza (trueness) e la precisione strumentale. Si riporta anche una error list.  Sono visualizzabili le elaborazioni degli ultimi 12 mesi

Annualmente, viene rilasciato un attestato di partecipazione.

Visita la sezione dedicata

Nella buona pratica di laboratorio oltre all'impiego di controlli a titolo noto è irrinunciabile la partecipazione a programmi di Valutazione Esterna di Qualità per accertare l'omogeneità e la confrontabilità dei risultati ottenuti dai diversi laboratori. La decennale esperienza di DASIT nella gestione di programmi di V.E.Q. regionali in Ematologia e Coagulazione si concretizza nell'offerta Target Qualità: programma di Valutazione Esterna a titolo ignoto ideato e gestito da DASIT.

 

VEQ EMATOLOGIA - 10 campioni/anno a differenti livelli analitici. Campioni preparati con globuli rossi umani, globuli bianchi umani e piastrine di mammifero, utilizzabili su tutti i sistemi ematologici del mercato.
VEQ MORFOLOGIA - 5 campioni/anno. Strisci di sangue periferico, colorati con May-Grunwald Giemsa. Valutazione formula leucocitaria, anomalie cellulari e ipotesi diagnostiche.
VEQ COAGULAZIONE - 10 campioni/anno a differenti livelli analitici. Campioni costituiti da plasma  umano liofilo, utilizzabile su tutti i coagulometri del mercato.
VEQ CHIMICA-CLINICA - 10 campioni/anno a differenti livelli analitici. Campioni costituiti da siero di controllo umano liofilo, utilizzabile su tutti gli analizzatori presenti sul  mercato.
VEQ BATTERIOLOGIA - 10 campioni/anno. Campioni di  sospensioni batteriche liofile incognite allestite in modo da riprodurre le caratteristiche dei principali materiali biologici (urine, feci, escreato, sangue, liquor etc). I campioni sono utilizzati per l'identificazione batterica e per l'antibiogramma.

Scarica l'offerta 2017